Societing Reloaded

From P2P Foundation
Jump to: navigation, search

* Book: Societing Reloaded. Pubblici produttivi e innovazione sociale. Curated by Adam Arvidsson and Alex Giordano. EGEA, 2013

URL = http://www.ibs.it/code/9788823833401/societing-reloaded-pubblici.html


(with contributions from Salvatore Iaconesi, Penelope Di Pixel, Michel Bauwens, Bertram Niessen and others)


Description

“The economy is in crisis, both in Italy and in the rest of the world. The system has to radically change to survive. The biggest problem is not in the lack of ideas (which are abundant on the Net) or in the lack of practical proposals (for technological innovation is so fast), and neither in the lack of people who are willing to enact change (young managers and leaders are rapidly changing their values, dedicating themselves to societal issues). What is missing is a new organizational model: a new philosophy for enterprises which is able to capitalize resources and give them a new direction. This is Societing. Cova and Fabris have already shown how modern marketing – the one dedicated to achieving mass sales – is a thing of the past. The authors of this book assert how consumers are becoming progressively more producers, and describe the ways in which they are transforming commodities in one of many possible types of means of production. Reality is way more radical: Societing has to be reset (reloaded) with new meanings and to investigate the present to escape a crisis which has no future.”


Italian-language

'L'economia è in crisi, in Italia e nel resto del mondo. Per sopravvivere il sistema deve cambiare radicalmente. Il problema più grande non è la scarsità di idee (nelle menti interconnesse nella Rete ce n'è in abbondanza) né di proposte concrete (nuovi sviluppi tecnologici come l'open manufacturing, l'open biotech e le energie alternative sono in rapidissimo sviluppo) e nemmeno di persone disposte a impegnarsi per un cambiamento concreto (nella classe manageriale globale - e in particolare fra le leve più giovani - è in atto un cambiamento valoriale che spinge sempre più a dedicarsi al sociale, nelle ONG o nel social business, anche a costo di rinunciare a uno standard economico elevato). Quello che manca è un nuovo modello organizzativo: una nuova filosofia d'impresa capace di capitalizzare le risorse e dar loro una nuova direzione. Questa nuova filosofia è il societing. Cova e Fabris avevano già affermato che il marketing in senso moderno - quello della vendita di massa - è cosa passata. E con loro gli autori sostengono qui che i consumatori stanno diventando sempre più produttivi e trasformando i beni di consumo in una sorta di mezzi di produzione. La realtà tuttavia è ancor più radicale: il societing deve ricaricarsi (in questo senso reloaded) di nuovi significati e indagare nel presente le basi concrete per uscire da una crisi che non ha futuro. Introduzione di Bernard Cova." (http://www.ibs.it/code/9788823833401/societing-reloaded-pubblici.html)


Contents

Premessa

  • Societing ovvero la piccola storia di un grande concetto tra marketing e sociologia

di Bernard Cova


PARTE PRIMA. L’EVOLUZIONE DEL CONCETTO DI SOCIETING

  • Societing reloaded, oggi

di Adam Arvidsson e Alex Giordano

- La necessità di un nuovo modello sostenibile

- Dal marketing al societing: è solo l’inizio

- Un nuovo ruolo per l’impresa

- Innovazione sociale e paradigmi in crisi

- Imprenditorialità sociale

- Un nuovo regime di valore: il ruolo della reputazione

- I pubblici e la socializzazione della produzione

- Finanza e sentiment generale

- Infrastrutture ed economia etica

- Organizzazione e comunità produttive estese: verso un’impresa etica


  • L’agire politico delle imprese sociali

di Carolina Bandinelli

- Impresa e innovazione sociale: tra welfare e start-up culture

- Discorsi sopra l’innovazione sociale

- Impresa e innovazione sociale come movimento culturale e agire politico


  • L’influenza del social e il potere dei beni intangibili: la benevolenza

di Barret Stanboulian con il contributo di John Grant

- Due mondi: mentalità di sistema

- Abuso di sistema: il costo sociale del de-leverage

- Ridare valore alla Nuova Economia


PARTE SECONDA. I SISTEMI PER LO SVILUPPO DEL SOCIETING

  • Pubblici produttivi

di Adam Arvidsson

- Pubblici, non comunità

- Economia della reputazione, non economie del dono

- Per una nuova politica della produzione


  • Social media per il societing e la social innovation

di Alex Giordano

- L’ascesa dei net citizen

- L’analisi netnografica come riduttore di complessità dei big data

- Comunità interconnesse: le online social change community (OSCC)

- I social media per finalità di social innovation


  • Il societing come pratica collaborativa: tecnologie, spazi e processi di open design

di Massimo Menichinelli

- Il societing come pratica collaborativa

- Facilitare le pratiche collaborative con strumenti digitali

- Spazi locali per pratiche collaborative globali

- Dalla fabbricazione digitale all’open design

- Facilitare processi e sistemi di open design


  • Il societing e la co-creazione della città

di Salvatore Iaconesi e Oriana Persico

- Zoom in

- Gli spazi emergenti della città

- La personalizzazione dello spazio

- L’intelligenza ubiqua

- La co-creazione della città

- Traiettorie di ricerca future


  • La moneta non convenzionale

di Anna Cossetta

- Economia e relazione: i beni relazionali

- Beni relazionali e Web

- La fiducia nella moneta

- La risposta alla tragedy of commons: le monete non convenzionali

- Le monete non convenzionali nella storia

- Le monete non convenzionali oggi

- Le monete non convenzionali e il Web


  • Societing: la nuova realtà della peer-to-peer production

di Michel Bauwens

- La nuova realtà della commons-based peer production

- Il cambiamento che vogliamo

- Come ci arriviamo? Verso una grande alleanza dei beni comuni

- Come concepire la teoria del cambiamento in p2p?


  • Cloud storytelling e societing organization

di Vincenzo Moretti Narrami, o Musa

- La bambina di Weick

- Per genio e per caso

- La parola ai giurati

- Ancora due e poi basta

- Secondiglianers

- From Enakapata to Uno, doje, tre e quattro

- Omero return

- Societing organization 212

- Bella Napoli, Rione Sanità

- Le vie del lavoro


  • Dall’underground al mainstream e ritorno

di Bertram M. Niessen

- Ma che cos’è l’underground?

- L’integrazione nelle economie postfordiste

- La crisi degli anni Duemila e la liquefazione dell’underground

- D.I.Y., bricolage e condivisione nel mainstream contemporaneo


Details

  • S. Iaconesi, O. Persico (2013). Societing and the Co-Creation of the City. in A. Giordano (ed.), A. Arvidsson (ed), “Societing Reloaded”. Milan, Italy: Egea. ISBN/EAN: 9788823833401

"We at AOS have contributed a chapter about the emergence of ubiquitous, peer-to-peer, forms of intelligence in the city, and on its effects and transformations on how people learn, work, express, collaborate, communicate, relate and perceive their environment: the co-creation of the city." (http://www.artisopensource.net/2013/02/21/societing-reloaded-urban-sensing-and-the-co-creation-of-cities/)